Navigation Menu+

About

Io mi chiamo Chiara, lui è il mio calzino solitario e questo è uno dei progetti che ho sviluppato alla Scuola Holden.
Ho parlato di calzini solitari con tante persone e molte di queste hanno capito da subito la serietà di questa storia.

Tra queste, grazie soprattutto a:
Michel Reilhac perchè ha visto che nel mio single sock c’era qualcosa di buono.
Silvia Schiavo che è stata ad ascoltarmi.
Mauro, per la pazienza e per il suo lavoro, poi Riccardo, Moty, Mimmo, Katiuscia e Dinamo Web Agency per aver messo tutti i pixel al posto giusto.
I miei compagni del college di Crossmedia.