Navigation Menu+

Il calzino colorato e spaiato

Posted on Giu 2, 2015 by in Il Paradiso dei Calzini | 0 comments

I due calzini erano molto felici. Stavano sempre insieme, e socializzavano ben poco con tutti gli altri calzini. Ogni tanto venivano derisi, per questo, ma loro non se curavano, sapevano di essere dei calzini molto colorati e un po’ appariscenti, che agli altri tutto questo poteva non fare una buona impressione, e infatti si sentivano spesso nominare come quelli “strani”. Ma non se ne curavano.
Poi un giorno, però, qualcosa era successo. Il calzino non sa ancora spiegarsi perché: probabilmente un nuovo detersivo sconosciuto. Fatto sta che, da un giorno all’altro, il suo compagno aveva iniziato a deperire. La tessitura si sgranava, i colori si diluivano e fili di stoffa andavano staccandosi, lentamente.
Il calzino sano era disperato, e non riusciva a darsi una spiegazione, perché il suo compagno era stato colpito e lui no? Del resto avevano usato lo stesso detersivo per entrambi, e loro erano stati creati insieme, nella stessa fabbrica e dalle stesse mani, non avevano passato un solo secondo distanti dal momento della loro creazione.
Perché, quindi? Prima che potesse anche solo rendersi conto della cosa, il povero compagno si ritrovò con buchi sempre più grandi sulle dita, sui talloni. Finché divenne inutilizzabile. E venne buttato. L’altro calzino, rimasto solo, sperava di venire buttato anche lui. Invece venne riposto nel cassetto di nuovo, in attesa di essere utilizzato insieme ad un altro calzino spaiato, ma era difficile accoppiare un calzino così colorato e sgargiante, e poi gli altri, si sa, lo avevano sempre considerato “strano”, e nessuno voleva accoppiarsi con lui.
E allora il calzino è ancora lì, da solo, dimenticato in fondo ad un cassetto.

Fede

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *