Navigation Menu+

l’Olandese Volante

Posted on Mag 21, 2015 by in Il Paradiso dei Calzini | 0 comments

Caro Paradiso dei Calzini,
ma quindi esisti veramente? Non sai che sollievo.

Io mi sono perso ormai da qualche mese e nel luogo che credevo più sicuro, la mia vera casa: nel cassetto dei calzini! Non so perché, ma la mia ospite – un tempo così ordinata – ha smesso all’improvviso di riporre me e i miei compagni di strada tutti in fila, divisi per colore. Ci siamo ritrovati da un giorno all’altro in un mucchio selvaggio, aggrovigliati e spaiati. E io mi sono perso. O forse è il mio partner a essersene andato. Il pignolo tra di noi era lui, magari si è offeso da tanto e tale pressapochismo, ed è scappato via.
Chissà cos’è successo alla mia ospite. In effetti sono accadute altre cose strane: sono arrivati dei calzini minuscoli, decisamente fuori misura, e so che anche nei cassetti più in alto si vive nel disordine. Dicono che in un’altra anta dell’armadio siano stati ospitati vestitini piccini, copertine e pupazzi. Forse è arrivato un nuovo padroncino?
In ogni caso, eccomi qua, solo soletto.

Qualche giorno fa, però, la mia ospite ha poggiato uno strano calzino nel cassetto, proprio di fianco a me. C’era un fogliettino attaccato con un uno spillone e, anche se avevo paura di pungermi, mi sono arrischiato a leggere. Pensa che sorpresa vedere che lì sopra si raccontava del Paradiso dei Calzinii!! «Ma allora esiste!» mi sono detto. Ne parlava sempre una vecchia calzamaglia smagliata che se ci ha lasciati ormai da un annetto, credevo fosse una bufala.

Sai qual è la cosa più incredibile? Questo nuovo calzino solitario ha una scritta sulla pianta del piede: «I love Italia». Magari è straniero anche lui! Io arrivo dall’Olanda e mi sono innamorato di questo paese non appena mi hanno infilato in una scarpa. Insomma, credo che abbiamo molto in comune.

Ho deciso che non lo mollerò un attimo: magari quella pasticciona della mia ospite lo capisce e ci pesca insieme. In fondo siamo allegri e colorati tutti e due, quasi della stessa lunghezza. Si possono esprimere i desideri, nel Paradiso dei Calzini? Spero proprio di sì!

Con affetto,

l’Olandese Volante

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *